PASSEGGIATA PRATA – CHIAVENNA

Nulla di impegnativo solamente 4 passi, circa 2 Km, sulla pista ciclo-pedonale che unisce Chiavenna a Prata Camportaccio, l’idea è se si arriva con il treno da Milano/Lecco scendere alla fermata di Prata Camportaccio e proseguire a piedi sulla pista ciclabile che passa proprio davanti alla stazione e proseguire in direzione Chiavenna. Seguendo le indicazioni e tenendosi pressapoco sempre la destra si raggiunge la frazione di Tanno dove inizia la parte più suggestiva del percorso, un passaggio in mezzo a vecchi crotti sotto un caratteristico ponte ferroviario. Proseguendo si arriva nella zona di Pratogiano di Chiavenna, la famosa zona dei Crotti di Chiavenna.

Diversamente è possibile percorrere la passeggiata da Chiavenna verso Prata e poi organizzarsi con il treno o ritornare indietro per recuperare l’auto.

DA NON PERDERE

Chiavenna è una bella cittadina che vale la pena di essere visitata, il suo centro storico attraversato dal fiume mera vi sorprenderà, sono presenti inoltre tanti negozi e ristoranti.

UNA WEB AGENCY CHE SI OCCUPA A 360° DI COMUNICAZIONE ONLINE

In questo sito, oltre ai cookie tecnici di sessione e analitici a basso potere identificativo, possono essere installati previo tuo consenso anche cookie di profilazione di terze parti che sono annessi al funzionamento di alcuni servizi, come per esempio le traduzioni automatiche, video e mappe incorporate, marketing. Puoi scegliere di abilitare tutti i cookie ed eventualmente revocare la tua scelta in un secondo momento, oppure disabilitare solamente i cookie di profilazione. Vedi Privacy e Cookie Policy.