myVetrina.com concentrato di Valchiavenna e Valtellina

myVetrina
Giardino Alpino di Madesimo
Valcava
Nel 1920 si avviò, su iniziativa della " Associazione pro piante officinali" di Milano, l'impianto di un orto botanico sulle prime pendici degli Andossi, altipiano sulla destra orografica della Valle Scalcoggia, in Madesimo, con queste significative motivazioni tuttora completamente condivisibili:

"Uno degli scopi di questi giardini è quello di raccogliere le principali piante della flora alpina per facilitare lo studio e conservarne quelle forme più rare, che vanno oggi scomparendo dalle nostre montagne per la vandalica distruzione che ne fanno turisti e commercianti."
In secondo luogo nei giardini alpini si debbono coltivare e raccogliere quelle piante aromatiche, medicinali, più rare o più ricercate e quelle foraggere, che possono servire per il miglioramento dei prati e dei pascoli alpini, raccogliendo e selezionando i semi delle migliori per diffonderle tra i montanari.

Inoltre il Giardino Alpino deve istituire dei piccoli vivai forestali per sperimentare quelle essenze forestali esotiche, che più si prestino al rimboschimento, per contribuire a fare, diremo così rivivere le zone montane barbaramente denudate".

Dopo pochi anni la realizzazione fu abbandonata per difficoltà di gestione.

L'idea viene ripresa invece nel 2003 con il Giardino Alpino della Valcava.

Fonte: Comune di Madesimo
myVetrina
Copyright © 2007-2019 myVetrina | DiegoGiuriani.com | P. IVA 00887200145 | Mappa | Condizioni d'uso | myMail | Realizzazione siti internet Sondrio | Vetrine tematiche | Realizzazione siti internet Lecco |