myVetrina.com concentrato di Valchiavenna e Valtellina

myVetrina
SCARPE SEMPRE BELLE
Shopping 1
Purtroppo non hanno ancora inventato dei pellami autopulenti e quindi ogni tanto bisogna dedicarsi anche a questo odiato lavoretto. Prendiamo in esame come mantenere in perfetta forma i vari pellami. Partiamo dal presupposto che essendo nel nostro caso, calzature usate dai nostri bambini, saranno ovviamente molto sporche. Vitello e Capretto Questo pellame quando è di buona qualità è molto facile da detergere. Come prima cosa, togliamo qualora ci fosse, il fango da tutta la scarpa usando acqua tiepida. Questo non vuol dire immergere le calzature fino a che si sciolga il tutto, ma sciacquare velocemente per non far assorbire al pellame Fatto questo asciughiamo con un panno il pellame. Qualora ci fosse stata solo polvere, bastava ovviamente una semplice spazzolata. Quando le calzature sono ben asciutte, applichiamo un sottile strato di crema colorata sul pellame. È importante non esagerare con la crema, perché altrimenti i pori del pellame si aprirebbero e faciliterebbe così la penetrazione di acq Dopo aver lasciato asciugare la crema, spazzolare vigorosamente le calzature per stendere e chiudere ulteriormente i pori della pelle Volendo essere perfezionisti,si potrebbe anche rifinire il lavoro passando la calzatura con un panno morbido. Tutto questo procedimento vale anche per ingrassare con il grasso di foca le calzature da montagna o i doposcì in pellame ingrassato È assolutamente sconsigliabile usare quelle spugnette con i liquidi autolucidanti che si trovano spesso nei supermercati. Questo perché anziché nutrire i pellami tendono ad asciugarli e a farli screpolare. È sicuramente di buona norma usare prodotti siliconici o con aggiunta di anilina, che nutrono e rendono i pellami morbidi e lucenti. Molto importante da sapere è che sia il Vitello che il Capretto d'inverno vanno trattati con lo spray impermeabilizzante ogni settimana. Questo per evitare che l' acqua e in particolare la neve crei quella antiestetica traccia bianca intorno alla calzatura. Avendo trattato il pellame con lo spray, anche dovesse apparire una lieve traccia, scomparirà con la normale pulizia con la crema. Nabuk e Scamosciati Per il Nabuk la cura migliore consiste nel detergere tutta la calzatura con un acqua fredda e un po' di ammoniaca. Precisando, possiamo dire di trattare il pellame con un bicchiere di acqua con l' aggiunta di un cucchiaio da cucina di ammoniaca. Una soluzione 90/10 % quindi. L' ammoniaca rinfresca il colore del pellame e deterge molto a fondo. Attenzione essendo il Nabuk un pellame che stinge facilmente, non bisogna inzuppare la calzatura con questa soluzione, ma frizionar imbevuto con la soluzione. Fatto questo, e lasciato asciugare bene il pellame, qualora si notassero dei punti in cui il pellame risulti lucido, anziché vellutato come abrasiva di grana molto fine e passiamo queste aree facendo cosi resuscitare le nostre belle scarpette. A questo punto ogni tanto bisognerebbe applicare uno spray impermeabilizzante, specialmente parlando di calzature invernali. Detto questo è importante sapere che sia il Nabuk che tutti gli Scamosciati tendono a scolorirsi con il tempo . Sia per l'effetto raggi UVA del sole, che per la frequente pulizia. Quindi come sui pellami lisci, tipo Vitello o Capretto noi applichiamo spontaneamente delle creme colorate, ogni tanto sarebbe buona colore adeguato anche sul Nabuk o Scamosciati. Vernici I Vitelli verniciati o le Nappe verniciate (Naplack) non sono difficili da trattare. Essendo materiali verniciati possiamo lavarli con meno fretta anche sotto l'acqua del rubinetto, naturalmente senza esagerare,non son Tolto lo sporco, possiamo usare uno spray ai siliconi o usare delle spazzole di gommapiuma imbevute di creme al silicone che si trova Il metodo della nonna, sarebbe usare il latte. Essendo leggermente grasso, deterge e mantiene morbido il pellame. Attenzione ultimamente sono in commercio calzature con Vernici ecologiche, che non devono essere trattate con nessuno spray o altr verniciatura si scioglie o si stacca dal pellame. Queste Vernici si puliscono solo con acqua e sapone neutro. Qualora acquistiate delle calzature in Vernice, informatevi presso il rivenditore di quale tipo di Vernice si tratta, per non avere spiacevo produttore.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.myvetrina.com/home/vetrinetematiche.php on line 278
myVetrina
Copyright © 2007-2018 myVetrina | DiegoGiuriani.com | P. IVA 00887200145 | Mappa | Condizioni d'uso | myMail | Realizzazione siti internet Sondrio | Vetrine tematiche | Realizzazione siti internet Lecco |