myVetrina.com concentrato di Valchiavenna e Valtellina

myVetrina
VIA SPLUGA
VIA SPLUGAGola del Cardinello - via Spluga
La  Via Spluga è un sentiero escursionistico che ripercorre duemila anni di storia transalpina. Di questo sentiero la Strada dello Spluga costituisce la porzione sul territorio italiano, che parte dalla frontiera italo Svizzera e termina a Chiavenna. L'itinerario si sviluppa lungo tracciati di origine romana ed è organizzato per tappe. Complesivamente la via percorre 65 km, partendo da Thusis nel cuore del Cantone dei Grigioni (720 m), proseguendo lungo le gole della Via Mala, attraverso i centri dello Schams, del Rheinwald fino a Splügen (1457 m), importante crocevia di transiti.

Da qui, il cammino volge verso sud risalendo fino ai 2115 m del Passo dello Spluga, per poi discendere attraverso la spettacolare e suggestiva gola del Cardinello sino a Isola e proseguire lungo l’intera Val San Giacomo transitando attraverso i borghi di Campodolcino, Lirone, e giungere nel pittoresco borgo di Chiavenna (333 m ). Sul versante italiano il sentiero percorre tutta la Valle Spluga dal Passo fino in Valchiavenna per un totale di 26 km con un dislivello di 1723 m. L'escursione, sempre lontana dal traffico automobilistico, vede il susseguirsi di ambienti selvaggi, di boschi e selve strette tra dirupi, paesaggi più dolci e riposanti, ambienti tipicamente alpini con ampi panorami dopo le vertiginose gole di Isola e del Cardinello. 

VIA SPLUGA TAPPE

VIA SPLUGA ITINERARIO

VIA SPLUGA INFO INFO VALLE SPLUGA

VIA SPLUGA INFO VALCHIAVENNA

VIA SPLUGA ACCOMPAGNATORI


Oggi percorrere il sentiero della Via Spluga significa anche avere l'opportunità di visitare i centri storici di Chiavenna, importante nodo di transito fino dai tempi dei romani e ancor oggi fiorente cittadina turistica e culturale con una porzione storica ben conservata, dove sono presenti vari musei, tra cui quello del Tesoro, del Mulino e Palazzo Vertemate Franchi a Piuro. Da Chiavenna si può proseguire verso sud per 17 km lungo la via Francisca, terminando il viaggio al tempietto romanico di San Fedelino, situato di fronte a Novate Mezzola in territorio comasco.

Fonte informazioni via Spluga: Vaol, Schweizerfamilie, myVetrina
myVetrina
Copyright © 2007-2018 myVetrina | DiegoGiuriani.com | P. IVA 00887200145 | Mappa | Condizioni d'uso | myMail | Realizzazione siti internet Sondrio | Vetrine tematiche | Realizzazione siti internet Lecco |