myVetrina.com concentrato di Valchiavenna e Valtellina

myVetrina
Ricetta Borroeula
Ricetta Borroeula 

«Borroeula» è un nome che ricorda quello delle castagne arrostite sotto la cenere, i «borroeul» o biroeul».

È un piatto tradizionale nel giorno in cui si fanno i salami e soprattutto quando si fa la mutazione del vinello locale, piuttosto salato, per cui più si beve e più vien sete: «e giò vin e su set».

Si prende della pasta di salame e si avvolge, dan­dole la forma di polpettone, in carta blu, quella che si usava una volta per fare i pacchi dello zucchero.

Su un'altra carta oleata pesante si stendono abbon­danti fettine sottilissime di patate crude, vi si appoggia in mezzo il pacco blu e poi si avvolge tutto insieme.
II pacco viene messo «in bornìs», sotto la cenere ricoperta da brace, in modo che tutto cuocia lenta­mente: le patate cedono umidità alla pasta di sala­me per facilitarne la cottura, e la pasta di salame cede grasso che condisce le patate. Quando la carta esterna comincia a bruciare, la carne è cotta.

II risultato è squisito.

Si mangia, naturalmente, con la polenta. Quando non sia disponibile il camino, si mette il pacco al forno di medio calore.

Ricetta Borroeula offerta da Bottega del Maiale Lecco
myVetrina
Copyright © 2007-2018 myVetrina | DiegoGiuriani.com | P. IVA 00887200145 | Mappa | Condizioni d'uso | myMail | Realizzazione siti internet Sondrio | Vetrine tematiche | Realizzazione siti internet Lecco |